Mhh…

Visto che questo è un blog in cui non so cosa scrivere (non perché manchi d’idee, è che la pigrizia m’impone di sceglierne alcune 😆 ), vi renderò partecipi quando faccio qualcosa con questo spazio, forse.

Siccome le informazioni per ottenerlo mi sono state date da un cordiale individuo a me noto con il nome di asdrubale88, ho combinato la riconoscenza al perfezionismo (altrimenti noto come pignoleria) preparando una versione del suo avatar che occupasse meno della metà e si vedesse meglio (de gustibus… :P):
Avatar di asdrubale88 (v2 by NC)

Spero che gli piaccia! 🙂

Questa cosa mi ha ispirato, così ho messo mano a GIMP per concludere una nuova firma (per il forum di GamesRadar) che avevo iniziato:
La mia prossima firma sul Forum di GamesRadar.
Appare sgranata perché non entra, clickatela per l’originale

4 pensieri riguardo “Mhh…”

  1. Figo l’avatar, ma scusa come hai fatto?
    io l’avevo già stracompresso con ImageReady e non mi pareva ricomprimibile? 😐

    grazie mille comunque, me lo salvo subito 😉

    P.S.
    Bella anche l’immagine , purtroppo io sono più esperto con Photoshop, che con the gimp :p

  2. Grazie. 🙂

    Ho usato The GIMP anche per l’avatar. 8)
    E un po’ di conoscenza del GIF. E’ un formato indicizzato il cui spazio occupato è inversamente proporzionale al numero di colori e alle dimensioni e regolarità di aree con lo stesso colore (oltre al numero e dimensione dei livelli, ovviamente :P).
    Il tuo avatar aveva una specie di disturbo (si nota sul giallo), il che implica un uso di più colori del necessario, oltre una forte irregolarità nell’immagine, ed aree colorate in certi livelli che avrebbero dovuto essere trasparenti (la trasparenza nel GIF conta come un colore, per cui valgono gli stessi discorsi). Quindi ho semplicemente scelto un nuovo colore per il giallo con cui riempire il fondo, e tagliato le aree inutili dai livelli.

    Sarei curioso di vedere l’originale, a giudicare dal risultato direi che questo ImageReady sia una schifezza. 😛

    Prova ImageMagick. 😉

    Cmq se provi per un po’ ad usare GIMP ti accorgerai che, a parte l’interfaccia, per molte cose funziona allo stesso modo, c’è poco da imparare per passare dall’uno all’altro (se ti va :P).

  3. No no, ImageReady rulla di brutto, sono io che non ero capace ad usarlo due o tre anni fa, ovvero quando compressi l’avatar :p

    adesso che ci penso all’epoca queste cose sulle GIF non le sapevo, e quindi mi ero limitato a comprimere e basta, senza apportare miglioramenti all’immagine vera e propria 😀

    vabbè, grazie comunque, vorrà dire che mi riscarico The Gimp e pure ImageMagik (non so a cosa serve di preciso, ma lo provo lo stesso 😉 )

Rispondi