P©SX

Ogni tanto capita che qualcuno mi chieda come configurare un emulatore della PSOne (la vecchia PlayStation), così ho pensato di rispondere una volta per tutte scrivendo un articoletto per il P©SX (in gran parte valido anche per ePSXe), uno dei migliori, e rilasciato sotto la mia licenza preferita, la GPL (la più popolare per il software libero). Inoltre è uno dei pochi a non necessitare di un BIOS della PSOne, che essendo coperto da copyright è illegale utilizzare se non si possiede la console (tuttavia può essere necessario per alcuni giochi).

Partiamo dall’installazione…
Se usate Windows scaricate l’apposita Pcsx build dall’indirizzo: www.pcsx.net/files.shtml (attualmente Pcsx build 1.5)
Se usate Linux, affidatevi al programma di gestione del software della vostra distribuzione o scaricate il pacchetto appropriato dalla stessa pagina di prima.
Se usate MacOSX, c’è un pacchetto qui:
Mac PCSX Playstation Emulator – Download Page

Ora, nel caso di Gentoo (il sistema operativo che sto utilizzando in questo momento), il comando emerge pcsx si occupa da solo di scaricare ed installare tutto il necessario (plugins compresi).
I comuni mortali ( :P) che usano Windows si ritroveranno con un file .zip ; se sei uno di loro, usa un programma come 7-Zip per decomprimerlo in una cartella di tua scelta, in cui ne apparirà un’altra, Pcsx, contenente i files dell’emulatore, in particolare le cartelle Bios e Plugin, che ci serviranno più avanti.

A questo punto scaricate dei plugins dal Pete’s Domain (grande Pete).
I plugins si occupano di aree specifiche dell’emulazione, come il video, l’audio, la lettura del CD-ROM, la gestione di joypads/joysticks o del gioco in rete (per sfidare i vostri amici online).

Riguardo al video, indipendentemente dal sistema operativo, vi conviene scaricare ed utilizzare il P.E.Op.S. Soft GPU per vedere se le cose funzionino, e poi farle funzionare bene con un plugin che sfrutti l’hardware che avete a disposizione. Il Pete’s OpenGL2 (o XGL2 per Linux) PSX GPU fa miracoli se avete un computer moderno (in particolare la scheda grafica), mentre per i sistemi meno aggiornati ci sono i Pete’s Windows PSX GPUs (o i MesaGL per Linux).

Per l’audio e la lettura CD ci sono gli ottimi plugins del P.E.Op.S. (The Psx Emulation Open Source project).
Sull’input (tastiera, mouse, joypad, volante, etc…) sono meno preparato, prendete un plugin da NGEmu (il sito dovrebbe essere tranquillo, ma disabilitate i pop-up) (per Windows c’è la sezione apposita dedicata ai Controller plugins).
Sempre se usate Windows, vi ritroverete con dei files .zip contenenti dei files .dll ( .so per Linux), mettete questi ultimi nella cartella Plugin citata precedentemente.

Se intendete scaricare un BIOS, il migliore europeo si chiama scph7502.bin , mentre quello USA è scph1001.bin , mettetelo/i nella cartella Bios citata precedentemente. 😛

Ora avviate P©SX (su Windows clickate sull’eseguibile 😐 ).

Vi dovreste ritrovare con una finestra, alla quale potrete accedere in futuro dal menù Configuration -> Plugins & Bios, simile a questa (presa dalla mia Gentoo):
Schermata di configurazione di P©SX
(P©SX è anche stato tradotto in Italiano, ma non i plugins)

Qui per ora selezionate il plugin video P.E.Op.S. Soft , ed il tasto Configure subito sotto vi permetterà di configurarlo; abilitate le opzioni:

  • Use FPS limit
  • Auto-detect FPS/Frame skipping limit

Ora andate nella schermata di configurazione del P.E.Op.S. DSound (o ALSA/OSS) e selezionate:

  • Enable XA playing
  • High compatibility mode (SPUupdate/async interface needed)

Se lo avete selezionate un BIOS, per gli altri plugin fate un po’ voi, non posso darvi molte indicazioni su input e lettura CD, dipendono dalle vostre periferiche e dal vostro sistema operativo; posso solo informarvi che alcuni giochi non funzioneranno se il vostro lettore non supporta la lettura del sottocanale Q (es.: FFIX Italiano) (e se non la abilitate nel plugin, ovviamente :P).

Ora date l’Ok, inserite il CD e clickate File -> Run Cd, buona fortuna e, se ce l’avete, buon divertimento! 😀

Ora che vi siete divertiti, rileggete il paragrafo sui plugins video e passate a quello che fa più al caso vostro; se non avete un PC recente ed usate Windows, fra i Pete’s Windows PSX GPUs trovate un plugin per Direct3D ottimo per le schede video ATI ed uno OpenGL con cui le NVIDIA rendono bene; ce n’è anche uno per Direct3D6, non è specificato ma l’altro è per le DirectX7 quindi evitate di usare quello per le 6 se non avete problemi (es.: se non avete una Matrox G400 :P). Qualsiasi plugin scegliate, se ha delle opzioni analoghe a quelle citate per il P.E.Op.S., abilitatele.

Spero di esservi stato d’aiuto, ciao! 🙂

15 pensieri riguardo “P©SX”

  1. Grazie. Il port per il Mac ha il supporto integrato per input e lettura CD, per audio e video non ho trovato dei plugins precompilati, se non sono già inclusi nel pacchetto con il PCSX dovrebbe essere possibile compilare i P.E.Op.S. dai sorgenti. 🙂

  2. VGS ha il solo vantaggio di non necessitare configurazioni, ma emula meno cose e le emula peggio rispetto ad ePSXe e P©SX, non sfrutta le potenzialità del PC, ed è un software commerciale, ora non più venduto quindi nel 99% dei casi pirata ed illegale.

    Non ho intenzione di supportare la pirateria quando ci sono software gratuiti e legali che funzionano meglio, quindi questo non è il posto giusto per chiedere informazioni su VGS e Bleem! , spiacente. 🙂

  3. trovato tutto solo ke non funza…se mi potresti linkare i driver x il pad e x l’audio..
    la mia configurazione è:
    celeron 2.40@2.64–256mb ram ddr–fx5200–saitek p2500 rumble
    x ora nn riesco a vedere niente di Crash team racin….originale….grazie
    Worms

  4. Per il pad come ho già detto non sono molto informato, non posso fare altro che ripeterti di provare quelli che trovi qui.
    Per l’audio se hai difficoltà con il P.E.Op.S. SPU (che come ho già detto puoi scaricare dal Pete’s Domain) puoi provare Eternal SPU.
    Anche se P©SX emula ~97% della PSOne, qualche gioco potrebbe non partire (specie quelli con protezioni anti-copia, perché alcuni lettori CD/DVD non possono leggerle, non basta che siano supportate dall’emulatore).
    Prova qualche altro gioco, se funzionano bene almeno saprai che la configurazione dell’emulatore è buona, in tal caso puoi provare un plugin diverso di lettura CD, ne trovi su NGEmu.

  5. Se è un problema con la versione binaria installata con il pacchetto per la tua distribuzione prova il binario generico sul sito di P©SX, o viceversa. 😛
    Se il problema è con entrambe, prova dai sorgenti. 😐

Rispondi