Domani è un altro giorno…

…passato a lavorare sulle relazioni di laboratorio. 😛

Che titolo sprecato. 😐

Cmq ecco per il mio gruppo i dati sull’ultima esperienza (acqua fatta scorrere attraverso dei capillari di vetro… fortuna che tra qualche tempo misurerò la velocità della luce a laboratorio di elettricità! 8) ): esp3-050524.zip

Tra oggi e domani saranno due giorni passati interamente sui corsi di laboratorio (meccanica ed elettricità)… in effetti potevo organizzarmi con la mia ragazza per lasciarci dopodomani, invece di oggi! Va be’, c’è sempre il gatto psicanalista che mi ascolta e mi sostiene. 😆

Attente là fuori, la belva è di nuovo libera! 😀

Anche se Francesca mi mancherà.

Rieccomi

Non sono morto, semplicemente ho aggiornato il computer, e nel trasferire i pezzi dall’uno all’altro son stato per un po’ con 2 mezzi sistemi.
Ho abbastanza pezzi per tenere in vita il caro vecchio PentiumIII 800, ma d’ora in poi mi concentrerò sul nuovo Athlon64 3200+ .
Ho scelto questo processore perché volevo provare una nuova architettura senza perdere la compatibilità con la classica x86 , anche se ho trovato qualche complicazione nel far funzionare alcune cose sul sistema a 64 bits.
Forse a qualcuno potranno interessare le mie vicissitudini con l’architettura x86-64 (AMD64), per cui se mi sento ispirato quando ho tempo ne scrivo qualcosa.

Cambiando completamente argomento, visto che ci sono metto un file con i dati e le elaborazioni statistiche della seconda esperienza con il mio gruppo di laboratorio di meccanica (caso mai i floppy dovessero rovinarsi), aggiornato ad oggi: esp050513.zip